10° Corso Insegnanti Ashtanga Yoga AYBO/UISP RYT-200 (finalizzato al Fitness)

2018 | 2020

Ashtanga Yoga Bologna -  AYBO, via degli Orti, 44 Bologna

Per partecipare all'evento, è richiesta l'iscrizione all'AYBO e/o il Tesseramento UISP 

La Scuola Ashtanga Yoga Bologna AYBO, nell'ambito delle attività finalizzate al fitness e al benessere fisico (wellness) secondo il metodo Yoga, ha il piacere di annunciare la creazione e l'erogazione del 10° Corso biennale/triennale di Formazione Insegnanti di Ashtanga Yoga, 2018-2021, indirizzato a futuri Insegnanti di Ashtanga Vinyasa Yoga, riconosciuto dalla UISP, a livello nazionale. e da Yoga Alliance (USA) a livello internazionale, per l'ottenimento del Diploma di Istruttore/Insegnante di Ashtanga Yoga AYBO e UISP e la registrazione Yoga Alliance 200 ore RYT-200.

Il M° Giuliano Vecchiè, praticante di Ashtanga Yoga dal 1998, dopo il 1° incontro con Sri K. Pattabhi Jois a Mysore, e insegnante di Ashtanga Vinyasa Yoga da 15 anni, oltre ad essere stato Autorizzato da Manju Jois all'insegnamento della Prima e Seconda Serie dell'Ashtanga Vinyasa Yoga, metodo tradizionale, è anche M° Caposcuola del settore Ashtanga Yoga dell'ADO UISP. La UISP è una delle più grandi organizzazioni sportive italiane affiliate al CONI.

La Scuola Ashtanga Yoga Bologna AYBO è una scuola indipendente, abilitata RYS-200 e RYS-300 da Yoga Alliance USA, e dalla UISP, alla formazione di insegnanti di Yoga ed ha già diplomato oltre 100 insegnanti da tutta Italia e dall'estero.

Dal 2007, prima Scuola in italia ad essere stata Autorizzata ufficialmente da Manju Pattabhi Jois alla Formazione di Insegnanti di Ashtanga Vinyasa Yoga tadizionale secondo gli insegnamenti di sri K. Pattabhi Jois e suoi.

corsoins

IMPORTANTE
Dal luglio 2016, la Scuola Ashtanga Yoga Bologna -AYBO- aggiunge la denominazione di "Membro della European Academy of Ashtanga Yoga", secondo quanto richiesto da Manju Pattabhi Jois, inserendosi in tal modo in un contesto Europeo e non solo nazionale. D'ora in poi anche i nostri Diplomi riporteranno anche questa dicitura.

Cos'è la Scuola Ashtanga Yoga Bologna?

MEMBER OF THE "EUROPEAN ACADEMY OF ASHTANGA YOGA" created by Manju Pattabhi Jois
 
ASD Ashtanga Yoga Bologna AYBO® è una Associazione Sportiva Dilettantistica, inserita nel Registro Nazionale CONI,  nata nel 2007 con l'obiettivo primario di promuovere, per tutti i suoi soci e tesserati UISP. le attività finalizzate al fitness e al benessere fisico (Wellness) secondo il metodo tradizionale dell'Ashtanga Vinyasa Yoga, così come insegnato da Sri K. Pattabhi Jois e da suo figlio Manju Pattabhi Jois.

La Scuola "Ashtanga Yoga Bologna" è una Scuola riconosciuta dalla UISP e Registered Yoga School RYS-200 e RYS-300 per l'ottenimento della registrazione 200, 300 e 500 ore da Yoga Alliance.

La Scuola "Ashtanga Yoga Bologna" è da luglio 2016 Membro della nuova EUROPEAN ACADEMY OF ASHTANGA YOGA, voluta da Manju Pattabhi Jois.

La ASD Ashtanga Yoga Bologna AYBO è regolarmente affiliata alla UISP e registrata CONI.

Di che corso si tratta?

Di un corso per Insegnanti di Yoga in generale, finalizzato al fitness e al wellness, ma con particolare riferimento alla metodica, alla tecnica e alla tradizione dell'Ashtanga Vinyasa Yoga, così come insegnata da Sri K.Pattabhi Jois e suo figlio Manju.

A chi è rivolto?

A tutti coloro che praticano Yoga (specialmente Ashtanga Vinyasa Yoga) e che sono interessati ad approfondire le tematiche legate all'insegnamento dello Yoga in generale, e dell'Ashtanga Vinyasa Yoga in particolare.

Che cosa mi offre il corso alla fine dei 2 anni?

Si tratta di un corso biennale di 12 lezioni/anno della durata di 6 ore ognuna (3 ore pratica alla mattina e 3 teoria al pomeriggio) da svolgersi una domenica al mese per la durata di 10/11 mesi l'anno, per un totale effettivo globale di 240 ore circa (comprensive delle ore di studio e pratica personale).

Cosa si ottiene al termine dei due anni di corso:
Diploma di "istruttore di yoga (finalizzato al Fitness) - AYBO". Detto diploma darà accesso diretto alla registrazione RYT-200 ore Yoga Alliance.

POSSIBILITA’ DI ACCEDERE AL 3° E 4° ANNO DI FORMAZIONE per l’ottenimento del Diploma di Insegnante di Ashtanga Yoga AYBO/UISP (sempre finalizzato al fitness e al benessere fisico) alla fine del 3° Anno, e della registrazione RYT-300 ore, alla fine del 4° Anno.

Il 3° anno sarà dedicato ad approfondire le tematiche già svolte nei primi due anni di corso unitamente ad un completamento delle correzioni manuali (Adjustment Clinic) relative a tutte le posizioni della Prima Serie, per un totale nei tre anni di 460 ore di formazione.

Il 4° anno sarà invece dedicato all’analisi e pratica della 2° Serie con relative correzioni. Per tutti i Diplomati del biennio AYBO, e per i possessori di registrazione RYT-200 Yoga Alliance anche non AYBO, la frequentazione del 3° e 4° anno anno darà accesso alla registrazione RYT-500 Yoga Alliance

IMPORTANTE
Il diploma di istruttore di yoga finalizzato al Fitness, verrà consegnato solo se si sarà in linea con i parametri richiesti dal corso (percentuale di presenze non inferiore all'80%, punteggi ottenuti nei questionari con una media di risposte corrette non inferiore a 7, ore di pratica personale fattive non inferiore a 50 ore anno, superamento dell’esame teorico-pratico di fine corso).

Per partecipare al corso, la scuola AYBO consiglia una precedente pratica personale della prima serie, ma non la considera una condizione sine qua non per la partecipazione al corso in quanto comunque la pratica la si otterrà anche nei due anni di corso.

Qual'è la struttura del progetto?

Il nostro corso Istruttori Yoga, certificato AYBO, è progettato per permettere ai partecipanti di diventare Istruttore di Yoga finalizzato al Fitness, secondo la tradizione dell’Hatha Yoga e dell'Ashtanga Vinyasa Yoga in particolare, ed è aperto agli studenti di tutti i livelli.
Il corso comporta l’opportunità di approfondire la pratica dell’Ashtanga Yoga in tutti i suoi aspetti teorico-pratici e didattici. Si affronteranno argomenti quali:

· Esame di tutta la sequenza della 1a Serie completa
· Tecnica della postura
· Conteggio dei Vinyasa
· Gestione della classe nei suoi aspetti psicologici e pratici
· Anatomia e fisiologia
· Anatomia funzionale legata alle posture e al fitness
· Basi di dietologia
· Basi di traumatologia e accenni di osteopatia legata alla pratica
· Storia delio Yoga e dell'Ashtanga Vinyasa Yoga
· Introduzione allo Yoga, ai suoi principi e alle sue scuole più importanti
· Introduzione ai grandi Maestri dello Yoga
· Fisiologia sottile dello yoga
· Il rapporto allievo-maestro
· Tecniche base delle correzioni sicure
· Basi di filosofia Indiana: Samkhya, Yoga Sutra, Bhagavad Gita, Shivaismo  Kashmiro, Tantra, Vedanta, Buddismo, Civiltà dell'Indo
· Tecniche base di meditazione e di pranayama
· Tecniche base e pratica del Mantra con focalizzazione sui Shanti Mantra, così come insegnati e praticati da Manju Pattabhi Jois
· Nozioni base di lingua sanscrita
· Esperienze esterne: confronto Iyengar e Ashtanga Vinaysa Yoga

Quali sono gli obiettivi del corso?

· Fornire ai partecipanti le basi teorico-pratiche per iniziare l’attività di insegnamento dello Yoga nell’ambito della tradizione dell’Ashtanga Yoga.
· Permettere ai partecipanti di ottenere la dovuta familiarità con gli aspetti didattici relativi alla tecnica degli asana, del pranayama e della meditazione in movimento.
· Permettere ai partecipanti di ottenere la dovuta familiarità con gli aspetti teorici e filosofici della pratica, con particolare riferimento ai testi della tradizione quali gli Yoga Sutra di Patanjali e simili.
. Fornire ai partecipanti le nozioni base per la gestione e psicologia d'aula, anche attraverso esperienze in aula.
. Permettere ai partecipanti, specialmente al terzo anno, di apprendere in modo approfondito le tecniche di "hand adjustments" (correzioni sicure) tipiche di questo stile di yoga.

A chi si rivolge?

A tutti coloro che hanno già una certa pratica di Yoga generico, senza uno speciale riferimento alla tecnica tradizionale dell’Ashtanga Yoga, e che desiderano divulgare questa tecnica di Yoga con una specifica attività di insegnamento riconosciuta da un ente di promozione sportiva di importanza nazionale, quale la UISP e da un ente internazionale quale Yoga Alliance USA. 
Se possibile, e solo per un migliore accesso alle tematiche del corso, sarebbe utile essere in possesso di un grado di formazione scolastica di livello Superiore o Universitario. Tuttavia ciò non è da ritenersi obbligatorio.


Qual'è il programma nel corso di 2 anni?

La sequenza di svolgimento delle materie potrebbe subire leggere variazioni nell’arco dei due anni: (NB: la cronologia degli argomenti potrebbe subire variazioni sulla base della disponibilità dei vari relatori coinvolti)

1° Anno
. Introduzione al concetto di fitness e di benessere fisico (wellness) secondo la metodica Yoga.
· Introduzione all’Ashtanga Vinyasa Yoga
· Nozioni di anatomia e fisiologia applicate all’Ashtanga Yoga (sistema muscolare e scheletrico) 
· Tutto è respiro: concetti base di Pranayama (1° parte)
· Pratica e analisi degli Asana della Prima Serie dell’Ashtanga Yoga, anatomia funziona e tecnica di esecuzione· (Concetti base di Ujjayi breathing, Bandha, Drsti e Vinyasa. Posizioni in piedi)
· Respiro, Bandha & Drishti: Mula, Uddhiyana, Jalandhara e Maha Bandha 
· Pratica di gruppo (guidata e/o Mysore) di Asana legate alla 1° Serie dell’Ashtanga Vinyasa Yoga 
· Yoga Nidra e tecniche di rilassamento
· La tradizione dello Yoga: Civiltà dell’Indo e Storia dello Yoga (1° parte) 
· Filosofie dell’India: Veda, Upanishad 
· Filosofia dello Yoga: Gli Yoga Sutra di Patanjali e Yama e Niyama 
· Filosofia dello Yoga: Il Samkhya Yoga
· I testi dello Hatha Yoga: Yoga Mala di Sri K. Pattabhi Jois, Hatha Yoga Pradipika e Yoga Samhita e Siva Samhita (1° parte) 
· Basi di lingua Sanscrita e la terminologia dello Yoga
· I Maestri dello Yoga moderno: note biografiche e pensiero (1° parte)

2° Anno
· Pratica e Analisi degli Asana 
· Nozioni di anatomia e meccanica del movimento: sistemi nervoso, cardiovascolare e respiratorio  
· Nozioni di base di Anatomia Funzionale 
· Pratica e analisi degli Asana della Prima Serie dell’Ashtanga Yoga, anatomia funzionale e tecnica di esecuzione· (posizioni sedute e torsioni)
· Yoga Nidra e tecniche di rilassamento
· Pratica Pranayama: teoria, anatomia del respiro e pratica
· Il magico mondo dei Bandha: Uddhyana Bandha Kriya e Nauli Kriya
· Didattica: tecniche base di correzione manuale (introduzione)
· Didattica: la pratica individuale e applicazione delle correzioni manuali (1° parte)
· Didattica: Lavoro a coppie & Simulazioni didattiche
· I testi classici dello Hatha Yoga (e Yoga Samhita e Siva Samhita (2° parte) 
· I Maestri spirituali dello Yoga: biografia e pensiero (2° parte)
· Filosofia Yoga: e Bhagavad Gita e testi classici 
· Pensiero Indiano: introduzione al Buddismo, al Shivaismo Kashmiro, e al Vedanta
· Fisiologia sottile dello Yoga: Chakra e canali energetici e teoria dei 5 Corpi e dei Vayu (1° parte)
· Teoria dello Yoga: introduzione ai 4 Yoga: Karma, Jnana, Bhakti e Tantra Yoga 
· Meditazione: tecniche base di meditazione yoga e buddista
· Didattica dell’Ashtanga Yoga: gestione della classe, uso della voce, affiancamenti, leadership d’aula
. Introduzione all’Iyengar Yoga

Qual'è il programma dell’eventuale 3° anno (Adjustment Clinic)

· Pratica e analisi degli asana della 1° Serie (posizioni avanzate) 
· Didattica: tecniche di correzione manuale (tecniche avanzate)
· Didattica: la pratica individuale e applicazione delle correzioni manuali (2° parte)
· Didattica: Lavoro a coppie & Simulazioni didattiche
· Nozioni di traumatologia  
· Fisiologia sottile dello Yoga: Chakra e canali energetici e tecniche di visualizzazione (2° parte)
· Concetti di Ayurveda e tipologia dell’insegnante e dell’allievo basate sui 3 Dosha e i 3 Guna  
· Mantra e Nada Yoga –Concetti base 
· Elementi base di scienza dell’alimentazione
· Nozioni di Osteopatia e di traumatologia dello sport in relazione a specifiche posture e alle biotipoligie
· Didattica: Relazione insegnante/studente: aspetti etici e comportamentali
· Psicologia d’aula: Concetti base di Analisi Transazionale, psicologia dell’insegnante e dell’allievo
· Applicazione di Yama e Niyama in aula
· Nozioni di Primo Soccorso 



Quali sono gli standard richiesti per l’ottenimento del Diploma Biennale?

· Avere completato i due anni di corso AYBO, per un totale di almeno 270 ore (comprensive di 50 ore di pratica annuale individuale, studio individuale, compilazione dei questionari, partecipazione a TT di Manju Pattabhi Jois o altri workshop organizzati da AYBO per un ammontare di almeno 25 ore)
· Partecipare fattivamente a tutte le lezioni teorico-pratiche
· Ammessa una percentuale di assenza sui due anni di max il 20% (30% per chi frequenta i nostri corsi bisettimanali)
· Partecipare, in modo costruttivo e fattivo, a tutte le attività didattiche suggerite durante il corso (es. Questionari on line, correzioni, pratica mattutina, esercitazioni in aula ecc.)
· Comprovare una pratica personale di almeno 100 ore nei due anni (possibilmente controfirmata dal centro o dall'insegnante qualificato, frequentato in loco)            
· Comprovare uno studio personale di almeno 50 ore nei due anni· (questionari e simili)
. Dimostrare di conoscere tutta la sequenza della prima serie, a livello teorico e pratico
. Dimostrare di conoscere le correzioni fondamentali delle posizioni più importanti della prima serie
· Avere ottenuto una votazione globale, ricavata da tutti gli esercizi proposti, dai questionari, dalla tesi di fine corso, dagli esami di fine anno e dall’ esame finale di un minimo di 7

Quali sono gli standard richiesti per l’ottenimento del Diploma Triennale AYBO/UISP?

1.   Avere completato i due anni di corso AYBO, per un totale di almeno 270 ore (comprensive di 50 ore di pratica annuale individuale, studio individuale, compilazione dei questionari, partecipazione a TT di Manju Pattabhi Jois o altri workshop organizzati da AYBO per un ammontare di almeno 25 ore)
2.   Potere dimostrare di avere una pratica di yoga di almeno 3 anni prima dell’inizio del corso triennale. Ciò è condizione sine qua non per ottenere il Diploma di Insegnante di Yoga riconosciuto dalla UISP
3.   Partecipare fattivamente a tutte le lezioni teorico-pratiche
4.   E’ ammessa una percentuale di assenza di max il 20% (30% per chi frequenta i nostri corsi bisettimanali)
5.   Partecipare, in modo costruttivo e fattivo, a tutte le attività didattiche suggerite durante il corso (es. Questionari on line, correzioni, pratica mattutina, esercitazioni in aula ecc.)
6.   Comprovare una pratica personale di almeno 50 ore (possibilmente controfirmata dal centro o dall'insegnante qualificato, frequentato in loco)            
7.   Comprovare uno studio personale di almeno 30 ore (questionari e simili)
8.   Dimostrare di conoscere tutta la sequenza della prima serie, a livello teorico e pratico
9.   Dimostrare di conoscere le correzioni fondamentali di tutte le posizioni della prima serie
10. Presentare una tesi scritta di almeno 15 cartelle su un argomento specifico legato a quanto trattato in aula
11. Avere ottenuto una votazione globale, ricavata da tutti gli esercizi proposti, dai questionari, dalla tesi di fine corso, dagli esami di fine anno e dall’ esame finale di un minimo di 7



Chi sono gli insegnanti e i relatori del corso?


11130200 10205336958678874 2289608794736564751 n
M° Giuliano Vecchiè

Experienced Registered Yoga Teacher E-RYT 500 Yoga Alliance (USA)®. Maestro di Yoga, fondatore con i soci fondatori, dell'ASD Ashtanga Yoga Bologna. Abilitato da Yoga Alliance come formatore internazionale per futuri insegnanti di Yoga e fornitore di servizi di formazione continua di aggiornamento per gli insegnanti attraverso la membership YACEP® (Yoga Alliance Continuing Education Provider)
Ashtanga Yoga Authorized Teacher autorizzato da Manju Pattabhi Jois per la Prima e Seconda Serie.
Sivananda Yoga Teacher con Diploma Divine Life Society, Rishikesh (India), 1989.
Socio Fondatore e Presidente della Scuola Ashtanga Yoga Bologna - AYBO.
Socio YANI
Autore del volume “Introduzione all’Ashtanga Yoga” Om Edizioni.
Autore del volume “Yoga Chikitsa, la Prima Serie dell'Ashtanga Yoga” Ed. Youcanprint.
Argomenti svolti durante il corso: Tecnica, anatomia e didattica degli asana secondo l'Ashtanga Vinyasa Yoga. Tecniche di Pranayama e Bandha. Il corpo sottile dello Yoga. Introduzione alla storia e filosofia dello Yoga. Storia dei Maestri. Didattica dell'Ashtanga Yoga con gestione dell'aula e uso della voce. Tecniche di canto dei Mantra Vedici. Tecniche base di meditazione.
 

valentino ruggiero
Sig. Valentino Ruggero


Idrokinesiologo, preparatore atletico CONI
Argomenti svolti: Anatomia funzionale, fisiologia e dietologia.


images-18
Dott. Stefano Grazia


Laureato in Storia Orientale, con particolare indirizzo verso la cultura e storia dell'India. Uno dei maggiori suonatori di tabla in Europa.
Argomenti svolti: Cultura orientale, filosofia orientale, lingua sanscrita. Nada Yoga. Introduzione al Vedanta e al Buddismo. Introduzione al Shivaismo Kashmiro.


Unknown-9
M° Giuseppe Tamanti

L
aureato in Scienze Politicihe ad indirizzo psicoanaltico. Maestro di Yoga. Responsabile nazionale area Yoga nell'ambito ADO/UISP.
Argomenti svolti: Filosofia dello Yoga (Samkhya), psicologia Yoga (Yoga Sutra) e meditazione Yoga e buddista.
Autore dei trattati: “Trattato di Yoga Classico” e “Samkhya e Yoga”


mariella-lancia
Dr.ssa Mariella Lancia

Laureata in Lingua Inglese. Insegnante di yoga di provata esperienza e profonda studiosa di filosofia Yoga, meditazione, Psicosintesi e tecnica del Mantra.
Argomenti svolti: Filosofia della Bhagavad Gita, Yama e Niyama, Meditazione Yoga


Unknown-8
Dott. Franco Guolo


Osteopata, uno dei maggiori osteopati emiliani. 
Argomenti svolti: Biotipologie secondo la scienza dell'Osteopatia. Traumatologia delle varie tipologie.

Quali sono i tempi e i metodi?

La durata del corso sarà biennale, di 12 giornate l’anno, di 6 ore ciascuna (3 alla mattina e 3 al pomeriggio) per un totale di circa 72 ore l’anno. Il totale di ore sarà pari a circa 220 ore d’aula, a cui si dovranno aggiungere almeno 50 ore all’anno di pratica personale da effettuarsi possibilmente presso insegnanti o scuole di Ashtanga Yoga tradizionale, oppure auto-certificate (ma dimostrabili).

270 ore totali di corso (per il solo corso biennale)
· Tecnica degli asana 40 ore
· Metodologia didattica 20 ore
· Anatomia e traumatologia 20 ore
· Filosofia e cultura yogica 20 ore
· Correzioni e pratica 20 ore
· Argomenti correlati 10 ore
· Pratica individuale 50 ore/anno (certificate dal proprio centro di Ashtanga Yoga, o in assenza, autocertificate) 100 ore
· Auto istruzione 20 ore/anno (questionari, letture, approfondimenti teorici, conferenze AYBO, workshop organizzati da AYBO) 40 ore
Totale ore formazione 270 ore

460 ore totali di corso (completo del 3° anno)
· Tecnica degli asana 60 ore
· Metodologia didattica 30 ore
· Anatomia e traumatologia 30 ore
· Filosofia e cultura yogica 40 ore
· Correzioni e pratica 40 ore
· Argomenti correlati 20 ore
· Pratica individuale 50 ore/anno (certificate dal proprio centro di Ashtanga Yoga, o in assenza, autocertificate) 150 ore
· Auto istruzione 30 ore/anno (questionari, letture, approfondimenti teorici, conferenze AYBO, workshop organizzati da AYBO) 90 ore
Totale ore formazione 460 ore

IMPORTANTE
Per avere la certezza della giusta applicazione degli insegnamenti trasmessi durante il corso, per i residenti a Bologna, è OBBLIGATORIA la frequentazione della lezione settimanale del mercoledì col M° Giuliano Vecchiè presso l’Ashtanga Yoga Academy di via degli Orti, 44 Bologna. Per coloro che avessero problemi a partecipare con costanza alla lezione per questioni di distanza e/o di lavoro, viene richiesta almeno la partecipazione ai workshop organizzati annualmente dall’AYBO. Ogni altra eccezione dovrà essere concordata con la Direzione Didattica.

Nell'arco dei due anni è richiesta la partecipazione obbligatoria ad almeno un workshop & Teacher Training (25 ore) condotti dal nostro Maestro di riferimento Manju Jois, o da altri Insegnanti invitati da AYBO, a titolo di verifica delle capacità raggiunte durante il corso. Senza tale partecipazione non si avrà accesso all'esame di fine corso, e pertanto non si potrà procedere al riconoscimento del Diploma di Istruttore di Yoga.

Rilascio Diploma Istruttore Yoga AYBO (finalizzato al Fitness)
Ogni anno ci sarà un questionario cumulativo relativo a tutte le materie trattate nell’anno e il corso terminerà con un questionario finale ed un esame teorico-pratico, al superamento del quale, e su insindacabile giudizio del Direttore Tecnico (M° Giuliano Vecchiè), lo studente riceverà il Diploma di Istruttore di Yoga finalizzato al Fitness.

Il Diploma verrà rilasciato solo agli studenti che avranno completato con successo i due anni di corso, rispettando tutti gli standard richiesti dalla frequentazione al corso (percentuale di presenza non inferiore all’80%, pratica individuale comprovata, ecc.) e quelli relativa all’attività di insegnamento. Il voto complessivo non dovrà essere inferiore a 7. In caso di punteggio inferiore, l'allievo dovrà ripetere le lezioni dell'ultimo anno (ma a titolo parzialmente gratuito) necessarie a completare il percorso formativo.

IMPORTANTE
Il M° Giuliano Vecchiè, nella sua funzione di Direttore Tecnico e Didattico della Scuola Ashtanga Yoga Bologna, considera che ogni studente che ha completato con successo la sua formazione, stia agendo in sintesi, durante la sua attività di insegnamento, quale ambasciatore di Sri K. Pattabhi Jois e Manju Jois. 
Egli quindi si riserverà il diritto di rifiutare la qualifica a quel particolare e, speriamo, raro studente la cui pratica, o il cui insegnamento dell’Ashtanga Vinyasa Yoga, non corrisponderà al livello di competenza richiesto dalla scuola, anche se verrà fatto ogni sforzo per fornirgli tutto ciò che gli serve per aiutarlo a raggiungere gli standard richiesti.

Da quanto sopra indicato, il rilascio del Diploma di Insegnante Yoga non è quindi da ritenersi automatico, ma solo legato al rispetto dei requisiti richiesti e dal giudizio finale del Direttore Tecnico sulla base dei risultati obiettivi raggiunti nei tre anni di corso. 

IMPORTANTE
L'ASD Ashtanga Yoga Bologna - AYBO, è un'Associazione indipendente dalle Scuole e dai Maestri di Ashtanga Vinyasa Yoga nazionali e internazionali, pur mantenendosi nell'alveo della tradizione dell'Ashtanga Vinyasa Yoga così come trasmessa dal lignaggio dei Maestri che trovano la loro origine in T.Krishnamacharya e Sri K. Pattabhi Jois fino ad arrivare a Sri Manju Pattabhi Jois.
 
Il diploma rilasciato dall’AYBO è pertanto, a tutti gli effetti, un Diploma di Istruttore di Yoga riconosciuto in Italia e, a livello internazionale, da Yoga Alliance, ma non deve assolutamente essere confuso con eventuali ’”Autorizzazioni” o “Certificazioni” all’insegnamento dell’Ashtanga Yoga, rilasciate ufficialmente dalla Jois Family, nella persona di Manju Pattabhi Jois, figlio e diretto successore di Sri K.Pattabhi Jois, e/o dal K.Pattabhi Jois Ashtanga Institute di Mysore (KPJAY). Questo tipo di riconoscimento può essere conseguito solo partecipando assiduamente, e per molti anni, alle lezioni tenute esclusivamente dai soli membri della Jois Family, secondo le regole da loro indicate. (Vedi sito KPJAY)

Sede, date e orari del corso

Un sabato al mese a partire dal giorno 09 settembre 2018 per finire a luglio di ogni anno, per tutti e tre gli anni.

Sede del corso
Ashtanga Yoga Bologna (AYBO), via degli Orti, 44 (3° piano), Bologna

Orari di massima
Mattino 09.30-12.30
Pomeriggio 13.30-16.30 (si comunica che potrebbero subire variazioni)

Date previste per il 1° Anno del 10° Corso Insegnanti AYBO/UISP (domenica)
09-set-18
07-ott-18
18-nov-18
02-dic-18
13-gen-19
10-feb-18
10-mar-19
07-apr-19
05-mag-19
09-giu-19
23-giu-19
14-lug-19

IMPORTANTE
Le date sopra indicate sono da ritenersi fattibili di variazione in casi di effettiva necessità. L'ASD Ashtanga Yoga Bologna AYBO non si assume alcuna responsabilità, nè dovrà alcunchè a fronte di eventuali disdette di prenotazioni di albergo e/o di biglietti di treno acquisiti sulla base di proprie valutazioni personali di convenienza da parte del partecipante.

Il corso partirà comunque al solo raggiungimento di un numero minimo di partecipanti fissato ad almeno 15 persone.

Cos'è la UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti)?

E' uno dei maggiori Enti di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, con oltre 1.200.000 iscritti, 13 Scuole di Yoga riconosciute, circa 500 Società o Associazioni Yoga, più di 600 Istruttori di Yoga già formati, e con circa 17.000 tesserati nel settore Yoga ADO/UISP (ambito Lega Discipline Orientali), di cui più di 3600 tesserati solo in Emilia Romagna!Per conoscere i suoi riconoscimenti Istituzionali cliccare qui: www.uisp.it/riconoscimenti

Affiliazione alla UISP/CONI
L’AYBO è affiliata alla UISP (N°Affiliazione UISP: H011657), uno dei principali enti di promozione sportiva presenti in Italia, e registrata al CONI (N° Registrazione CONI: 4603). La UISP è operante, in ambito nazionale, al fianco di importanti associazioni come l'Unicef, il WWF, Legambiente, Libera, l'Aism ed Amnesty International. La UISP è presente in tutte le regioni e le province italiane ed in moltissime città attraverso l’attività di 160 comitati, 27 Leghe, diverse Aree e Settori.L’organizzazione della UISP opera su tre livelli, uno “nazionale”, uno “regionale” ed un ultimo “locale/territoriale”.

Nel giugno 2009 la UISP (settore ADO - Area Discipline Orientali) ha ufficialmente riconosciuto la SCUOLA ASHTANGA YOGA  BOLOGNA -AYBO come PRIMA E UNICA SCUOLA ITALIANA di Ashtanga Yoga, così come insegnato da Sri K. Pattabhi Jois e Manju Jois, e Giuliano Vecchiè come Maestro Caposcuola della Scuola Ashtanga Yoga Bologna. Tale riconoscimento fa sì che tutti gli insegnanti certificati AYBO possano ricevere il proprio diploma di Insegnante di Ashtanga Yoga anche con la certificazione ADO-UISP. L’importanza della certificazione UISP è di tutta evidenza visto che conferisce efficacia e rilevanza pubblica al diploma di Insegnante di Ashtanga Yoga ed una credibilità assoluta in tutte le sedi (palestre, circoli sportivi pubblici e privati e presso le scuole).

Inoltre, il tesseramento alla UISP offre agli insegnanti AYBO una copertura assicurativa per il diretto infortunio dell’insegnante e degli studenti, nonché un’assicurazione per la responsabilità civile dell’insegnante per i danni eventualmente causati a terzi, studenti e praticanti di yoga in genere.

Non deve essere sottovalutata, infine, l’importanza per l’AYBO di poter partecipare alle numerosissime attività promosse dalla UISP, con il conseguente moltiplicarsi delle occasioni per diffondere e far conoscere ad un pubblico sempre maggiore i preziosi insegnamenti dell’Ashtanga Yoga.

Cosa posso leggere per prepararmi al corso?

Pratica regolare dell’Ashtanga Vinyasa Yoga

Lettura dei seguenti argomenti:
. Ashtanga Yoga (tecnica)
· Yoga Sutra di Patanjali
· Bhagavad Gita
· Samkhya Yoga

Libri consigliati:
· Yoga Mala di Sri K. Pattabhi Jois, tradotto da Margherita Barbisio
· Mula Bandha, Satyananda Ed.
· Ashtanga Yoga, manuale per la pratica, di David Swenson, tradotto da Margherita Barbisio
· Introduzione all’Ashtanga Yoga, di Giuliano Vecchiè, OM Edizioni
· Autobiografia di uno yogi, di Swami Yogananda
· Mantra e Meditazione, di Swami Vishnudevananda
· Kundalini Yoga, di Swami Sivananda (DLS, Rishikesh)
· Yoga nella vita quotidiana, di Swami Sivananda, trad. Giuliano Vecchiè, Ed. Astrolabio
· Yoga Chikitsa, Ashtanga Yoga la Prima Serie, di Giuliano Vecchiè, (OBBLIGATORIO PER TUTTI I PARTECIPANTI)
. Pranayama, dinamica del respiro, di Andrè Van Lysebeth

Cosa viene fornito dalla scuola?

· Le ore di formazione in programma
· Documentazione relativa alle varie giornate di formazione (quelle fornite dai rispettivi relatori)
· Tessera UISP con relativa Assicurazione contro gli Infortuni
· Libro di testo obbligatorio: YOGA CHIKITSA di Giuliano Vecchiè, Ed. Youcanprint, (al prezzo speciale di 45€)

Alcune precisazione riguardo la registrazione Yoga Alliance

Yoga Alliance è una Associazione americana di insegnanti e Scuole di Yoga caratterizzate dal seguire delle linee guida che riportano alla registrazione:
· RYT-200, per le 200 ore di formazione
· RYT-300, per le 300 ore di formazione
· RYT-500, per le 500 ore di formazione (anche 200+300 ore)
· E-RYT-200 ore, relativa a Experienced Registered Yoga Teacher, che possono creare e condurre solo Corsi di Formazione 200 ore, RYT-200 ore
· E-RYT-500 ore, relativa a Experienced Registered Yoga Teacher, che possono condurre tutti i tipi di Corsi di Formazione RYT-200, RYT-300 e RYT-500 ore

IMPORTANTE
Per definirsi RYT-200 ore o altro, occorre essere registrati ufficialmente nel registro Yoga Alliance consultabile on line nel sito www.yogaalliance.org
Va da sè che, se un insegnante non è in regola con il versamento della relativa quota associativa, questi verrà automaticamente eliminato dal registro ufficiale e non potrà più riportare il titolo RYT-XX in tutta la sua documentazione ufficiale.
Ricordarsi di questo quando si dovranno prendere in considerazione le varie offerte formative presenti sul mercato.

Impegno di partecipazione nei tre anni ci corso (Tapas)

Abbiamo notato che c'è sempre la possibilità che un allievo abbandoni, per vari motivi, il corso al termine del 2° anno, tralasciando di completare il 3° e ultimo anno.

Invece di penalizzare tutti con un addebito eccessivo sul primo anno che comprendesse anche parte degli altri anni, vorremmo fare un discorso maturo rivolto a coloro che vorranno partecipare a tutto il corso.

Nel momento in cui deciderete di procedere con il corso, ciò verrà fatto sulla base di un numero minimo necassario ad iniziare e per portare avanti il corso per tutti i tre anni. E' chiaro quindi che se qualcuno cominciasse ad abbandonare il corso per tutte le più valide ragioni, ciò andrebbe ad influenzare il totale dei partecipanti e il rapporto entrate/uscite.


Facciamo quindi gentile richiesta di non iscriversi al nostro corso di impulso, senza pensare a tutti i costi collaterali che questo potrebbe comportare. Costi di viaggio, eventuale alloggio e libro di testo, dovranno essere considerati nei costi totali annuali verificando di avere la possibilità di affrontare quel costo per i tre anni di corso.


Troviamo infatti molto "unkind" (irrispettoso) e poco professionale l'atteggiamento di abbandonare un percorso di formazione e di carriera apportando scuse di vario tipo o addirittuara senza nemmeno informare la scuola della volontà di non continuare.


Per ora quindi abbiamo deciso di procedere con la richiesta di versamenti annuali da effettuarsi in due rate, nella speranza che eventuali abbandoni non si verifichino mai. Tuttavia, nel caso ciò dovesse accadere, saremmo costretti a prendere adeguati provvedimenti economici atti a salvaguardare l'integrità del corso.

Al momento della compilazione del nostro modulo di iscrizione ufficiale verra' gentilmente richiesto al futuro partecipante di firmare una dichiarazione di volonta' di inizio e continuazione del corso fino alla sua naturale conclusione.

Iscrizioni, pre-requisiti, costi e modalità di pagamento

Il costo annuale del corso, le modalità di pagamento, e le relative clausole, verranno specificate agli interessati al momento dell'invio della scheda di iscrizione (non vincolante) sotto riportata.

Il pagamento dovrà avvenire sempre in due rate: 60% al momento della iscrizione (non oltre il 31 luglio), e 40% entro il 15 dicembre di ogni anno.

Viene tuttavia data la possibilita' di un prezzo agevolato se il pagamento verrà effettuato in un unico versamento prima della data di inzio del corso.

Ricordiamo che non sarà possibile partecipare al corso se non in possesso della Tessera UISP del costo di 11€ + 2€ di Marca da bollo per la ricevuta.

Ricordiamo altresì che il partecipante si potrà ritenere iscritto solo ed unicamente se in regola con il versamento della prima rata.

I seminari al di fuori del corso e/o i workshop con maestri italiani o stranieri di ashtanga yoga sono da considerarsi sempre a pagamento, tuttavia verrà sempre data priorità agli allievi del corso insegnanti rispetto agli altri.

Pre-requisiti richiesti
Per partecipare al corso non sono richiesti nè esami preliminari, nè colloqui conoscitivi. Viene tuttavia consigliato almeno il possesso del diploma di maturità e possibilmente (ma per la uisp è obbligatoria) una pratica yoga (di qualunque stile) di qualche anno. Una conoscenza di base relativa agli argomenti più tipici dello yoga potrà facilitare l'apprendimento e l'interazione con i relatori. Una cultura di livello superiore o universitario potrà aiutare alla comprensione di tematiche legate ad aspetti filosofici o un po’ particolari, tuttavia ciò non sarà assolutamente ritenuta una discriminante per la partecipazione al corso.


Registrati


IMPORTANTE
Ricordiamo che, per partecipare all'esame finale ed ottenere il diploma di istruttore/insegnante AYBO, si fa obbligo a tutti gli studenti di partecipare almeno una volta nei tre anni e presso il nostro centro, a un workshop & tt con uno dei maestri invitati dall'AYBO, oppure col m° Manju P. Jois, purchè l'evento sia organizzato dall'AYBO.

 

Dove Siamo

  • (Sede Legale) Via Bellaria 21, 40068
    San Lazzaro di Savena (BO)
  • Sede corsi: Via degli Orti, 44, Bologna

Contatti

  • +39 3386637586 Giuliano Vecchiè
  • +39 051452956 (Fax)
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su...

Facebook